I falsi Romanov

La morte della famiglia imperiale russa avvenne nel 1918 nelle profondità degli Urali; per molto tempo le modalità della loro esecuzione restarono nascoste. Il Partito Comunista non aveva alcun desiderio di diffondere i dettagli riguardanti un eccidio a suo carico. Il velo di mistero divenne terreno fertile per diversi uomini…

Continue reading →

Storia della lingua bielorussa

l bielorusso è una lingua slava orientale, lingua ufficiale, assieme al russo, della Repubblica di Bielorussia. La lingua bielorussa è parlata da quasi 8 milioni di persone, la maggior parte delle quali vivono in Bielorussia. Le comunità linguistiche più numerose fuori dalla Bielorussia si trovano in Polonia e Ucraina. L’alfabeto…

Continue reading →

La fine dei Romanov

Nel 1917, in Russia, scoppiò la cosiddetta “Rivoluzione di febbraio”, un movimento di matrice bolscevica volto a rovesciare la monarchia, retta dallo zar Nicola II, e a instaurare un governo di stampo, appunto, bolscevico.  Il 22 marzo 1917 Nicola venne costretto ad abdicare e un anno e mezzo dopo lui,…

Continue reading →

La prostituzione in URSS

La Rivoluzione d’Ottobre portò grande libertà alle prostitute. Sulla base del principio “libertà per tutti”, il governo rivoluzionario si assicurò che nessuna parte della popolazione rimanesse esclusa, così che le prostitute si raccolsero in sindacati e gruppi per la difesa dei loro diritti di lavoratrici. Questa libertà risultò però effimera,…

Continue reading →